Proposta dell’Unione Europea, Obbligo di Pannelli solari su tutti gli edifici entro il 2030

Nell’ambito della strategia REPowerEU basata sul risparmio energetico per eliminare la dipendenza energetica verso dalla Russia, la commissione Europea ha presentato un ampio pacchetto di proposte con investimenti per oltre 200 miliardi.

Pannello Solari Obbligatori dal 2030

La Commissione intende proporre un aumento della quota di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili dal 40 al 45% entro il 2030 (oggi la quota è del 22%). Le installazioni di pannelli fotovoltaici dovrebbero più che raddoppiare in termini di capacità fino a sfiorare i 600 gigawatt entro il 2030. Per facilitare l’iter che autorizza gli impianti, Bruxelles intende proporre di selezionare, insieme ai Paesi membri, specifiche aree geografiche destinate all’eolico e al fotovoltaico.

Nel contempo, l’esecutivo comunitario proporrà di rendere obbligatori i pannelli fotovoltaici per tutti gli edifici pubblici e commerciali dal 2026 in poi, superata una specifica metratura. I pannelli diventeranno obbligatori per tutti gli edifici residenziali dal 2030 in poi. Sempre su questo fronte, Bruxelles vuole anche aumentare la produzione di biometano per toccare i 35 miliardi di metri cubi nel 2030.

Fonte: Il Sole 24ore

Contattaci per una consulenza specializzata

Potete contarci telefonicamente al n. +39 0734842455 o richiedere un contatto con il seguente modulo:

Saremo lieti di poter trovare insieme la soluzione adatta alle Vostre esigenze d’impianto

metteremo in campo la nostra esperienza trentennale per garantire il miglior risultato.

WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner